Ritorno alla normalità

18 giugno 2014 di  
Archiviato in article-marketing.it

Dopo una settimana (circa) di feroci combattimenti contro server, php, sessioni e MySQL article-marketing.it è tornato ad essere pienamente operativo. Ci scusiamo per il temporaneo disservizio che non è dipeso dalla nostra volontà. E’ ora possibile proporre nuovi articoli alla directory, approfittiamo per ricordare che gli articoli vengono controllati e solo quelli che rispettano le linee guida vengono approvati.

Dato che il rapporto tra articoli proposti e approvati è imbarazzante e che continuano a venir proposti articoli che non verranno mai approvati invitiamo a leggere anche quali sono gli errori più comuni che vengono riscontrati. Sarà anche noioso leggere queste pagine ma evita di perdere tempo: non facciamo eccezioni, gli articoli non conformi vengono cestinati e chi non ha letto le linee guida non riceve risposta sui motivi della non approvazione.

Problemi tecnici

11 giugno 2014 di  
Archiviato in article-marketing.it

Il sito principale, article-marketing.it, non funziona. Lo sappiamo, ci sono dei problemi tecnici e ci stiamo lavorando, per questo abbiamo temporaneamente protetto il sito con un password.

Non sappiamo quando ne verremo a capo, non trattenete il fiato!

Lunghezza degli articoli

19 marzo 2013 di  
Archiviato in article-marketing.it

È stata apportata una piccola modifica al regolamento per l'invio degli articoli. La modifica interessa la lunghezza minima dei testi, che dalla data 19/3/2013 sarà di 400 parole e non più di 250.

Riteniamo che un articolo veramente informativo e completo non possa essere espresso in 250 parole, specialmente con l'enorme numero di testi presenti in rete oggi.

La modifica del regolamento è presente nella pagina delle linee guida editoriali e annunciata anche nella pagina di invio degli articoli: impossibile, dunque, non vederla.

L’article marketing vince ancora

22 novembre 2012 di  
Archiviato in Istruzioni per l'uso

Se qualcuno pensa che gli ultimi aggiornamenti avvenuti in casa Google abbiano ucciso l'article marketing si sbaglia. L'article marketing non è morto e funziona ancora. È vero che Google ha sferrato un duro attacco alle directory di article marketing, ma il nostro sito non ne ha per nulla risentito.

Le visite sono di 350 visitatori al giorno, con 10.000 visitatori unici al mese. E per un sito del genere non è male. Le iscrizioni alla nostra directory si registrano ogni giorno.

Il problema fondamentale di questi attacchi da parte di Google è colpa di operatori SEO e SEM che improvvisano il loro lavoro senza possedere una formazione adeguata e, spesso, senza conoscere la differenza fra article marketing e comunicati stampa.

L’Article Marketing e il Panda

9 maggio 2011 di  
Archiviato in Miscellanea

Probabilmente tutti quelli che leggono questo blog conoscono l’argomento di cui voglio parlare ma, per amor di precisione, chiarisco che mi sto riferendo ad uno dei leggendari aggiornamenti dell’algoritmo di Google che in questo caso è noto come “farmer update” o “Panda update” (appunto).

Riassumendo al massimo: l’aggiornamento dell’algoritmo, che per ora è stato applicato alle versioni di google in lingua inglese, sembra penalizzare le cosiddette “content farm”, come si vede dalla tabella allegata.

Panda Update(la tabella è tratta dall’articolo How will Google’s Panda update affect your SEO?)

 

L’ultima frontiera dell’article marketing

30 novembre 2010 di  
Archiviato in article-marketing.it

Vorrei parlare dell'ultimo articolo giunto nella directory, perché merita un post dedicato. È davvero l'ultima frontiera dell'article marketing, perché oltre, ne sono convinto, non si può andare.

Il titolo dell'articolo mi aveva insospettito. Non lo riporto, ma era ovvio che l'utente non avesse spedito un articolo, ma più probabilmente un comunicato stampa.

Purtroppo non era neanche un comunicato. L'articolo in questione era così strutturato:

  • un logo
  • una frase linkata
  • un lungo elenco

La firma era composta dallo stesso logo e dalla stessa frase linkata.

L'elenco non è, come forse qualcuno potrebbe pensare, una lista di consigli, ma un vero e proprio elenco:

L’article marketing è uno strumento antiquato e obsoleto

15 novembre 2010 di  
Archiviato in Istruzioni per l'uso

Forse potrà sembrare strano che in un blog interamente dedicato all'article marketing si parli male dell'article marketing. Ma il titolo non lascia molti dubbi in proposito.

L'article marketing è uno strumento antiquato e obsoleto perché i siti che pubblicano gli stessi e medesimi articoli sono penalizzati fortemente per contenuti duplicati dai motori di ricerca.

Questa frase è una citazione, non è mia. È stata ricevuta in un'email, come al solito anonima, spedita al nostro sito. La frase è stata leggermente corretta dal sottoscritto, visto che era scritta in maniera sgrammaticata e conteneva errori di ortografia.

L'article marketing è sicuramente uno strumento vecchio. Ma vecchio non significa sorpassato. Anche i cartelloni pubblicitari sono uno strumento promozionale vecchio, ma funzionano ancora.

Article marketing non significa promozione

27 ottobre 2010 di  
Archiviato in Istruzioni per l'uso

Lo scopo dell'article marketing viene ancora abbondantemente travisato in Italia. Sorvolo su chi continua a iscriversi in una directory di article marketing per pubblicare comunicati stampa. È un fatto assodato, ormai, che per la maggior parte dei nuovi marketer article marketing e comunicati stampa siano la stessa e identica cosa.

Sorvolo su chi si iscrive in una directory di article marketing e non perde qualche minuto a leggere il regolamento. La gente va di fretta. Si iscrive di fretta. Scrive i suoi articoli di fretta. E li piazza là dove c'è una struttura atta a contenerli.

Article marketing e comunicati stampa: la confusione in rete

5 luglio 2010 di  
Archiviato in Miscellanea

In questo post pubblichiamo uno spaccato della situazione dell'article marketing in Italia, mostrando come le varie directory e i vari siti dedicati all'article marketing siano “inquinati” da altre forme di comunicazione, come i comunicati stampa e perfino le recensioni.

  • abis.it: il suo motto è Abis – Article Marketing di Qualità! Ma non considera la differenza fra article marketing e comunicati stampa, poiché scrive Diffusione del Brand, posizionamento sui motori di ricerca, coinvolgimento degli utenti e recensioni di un nuovo prodotto: sono solo alcuni degli aspetti che un buon sito di Article Marketing è in grado di offrire ed incrementare e più avanti ribadisce: Hai intenzione di scrivere un Article Marketing/Redazionale/Recensione? Non esiste divisione fra articoli e comunicati.

Non scrivete testi storicamente sorpassati

24 maggio 2010 di  
Archiviato in Istruzioni per l'uso

Ha ancora senso, a metà del 2010, scrivere che su internet si può davvero trovare qualsiasi cosa? Ha ancora senso, nel terzo millennio ormai avanzato, scrivere che ordinare online e cercare un annuncio nel web è comodo? Ha ancora senso, con le migliaia di articoli già scritti e presenti in rete e la quantità abnorme di informazioni reperibili, scrivere ancora come ottimizzare una pagina per i motori di ricerca o parlare della necessità di scrivere un buon titolo?

Queste informazioni sono ormai storia. Se conosci la storia, non ti servono. Se non la conosci, fatti amico un motore di ricerca. In un lampo ti troverà tutte le informazioni che vuoi su ciò che stai cercando.